Torna all'elenco
ALFABETO DEL BANKING

Logiche, modelli e strumenti per la pianificazione delle scelte di investimento - intervento accreditato ai fini del mantenimento EFA (European Financial Advisor) 2018

18MANTEFA
  • Date realizzazione

    14 giugno; 15 giugno mattina; 18 giugno 2018
  • Durata

    20 ore (7,5 + 5 + 7,5 ore) - orario: 9:00 - 13:00 -- 14:30 - 17:00
  • Docenti

    FONDAZIONE CUOA - Massimo Lumiera
  • Luogo

    Aula Banking Care - Via Giovanni Segantini, 23 - Trento
  • Prezzo

    800.00 € + iva
  •  

Target

Consulenti in strumenti finanziari
Il corso è accreditato ai fini del Mantenimento della Certificazione EFA (European Financial Advisor) per l'anno 2018

Obiettivi

La relazione tra Financial Advisor e cliente nel nuovo modello di consulenza
condividere metodi e strumenti per rafforzare la relazione e fidelizzare il rapporto con il cliente investitore, partendo dall'analisi dei comportamenti tipici operanti in finanza, al fine di adottare strategie in grado di limitare i danni derivanti dall'irrazionalità, gestire le turbolenze dei mercati e favorire il processo di pianificazione finanziaria

La pianificazione finanziaria attarverso il life cycle: un servizio di alto livello per clienti sempre più esigenti
illustrare l'importanza e l'utilità di affrontare con il cliente un processo di pianificazione in grado di definire traguardi finanziari e facilitarne il raggiungimento, con metodi e soluzioni differenti a seconda delle esigenze che solitamente si accompagnano alle diverse età della clientela

Le soluzioni di risparmio gestito per pianificare e rispondere alle esigenze del ciclo di vita
approfondire l'approccio del life cycle e la pianificazione finanziaria, conoscere i prodotti dedicati al bisogno di accumulazione e di tutela, approfondire il tema delle Gestioni Separate e l'investimento in polizze a prevalente contenuto finanziario, aggiornarsi rispetto al quadro fiscale

 

Contenuti

La relazione tra Financial Advisor e cliente nel nuovo modello di consulenza

  • i modelli e le prospettive del servizio di consulenza all'alba di MIFID 2
  • cosa vogliono i clienti più giovani dalla banca? Ricerche e dati recenti per incrociare le esigenze della nuova platea di investitori
  • dall'asset allocation al wealth management. l'importanza di un nuovo approccio alla profilatura del cliente e dei servizi offerti
  • le criticità del "New Normal" tra fine del bull market obbligazionario e ripresa globale incerta: i messaggi e le strategie da condividere con il cliente

La pianificazione finanziaria attarverso il life cycle: un servizio di alto livello per clienti sempre più esigenti

  • dalla logica del prodotto alla logica del bisogno: l'importanza della pianificazione finanziaria
  • tradurre i bisogni del cliente in prodotti e processi finanziari: il ciclo di vita e le sue fasi
  • l'introduzione nel mondo del risparmio, l'età matura e la fase di decumulo della ricchezza: analisi delle problematiche e risposte coerenti a ciascuna fase
  • le paure dei clienti e i concetti fondamentali da trasmettere per evitare lo short term bias e focalizzare l'attenzione sulle esigenze di lungo periodo
  • la segmentazione comportamentale degli investitori: gli errori commessi da ciascuna tipologia di cliente e gli antipodi per contrastarli

Le soluzioni di risparmio gestito per pianificare e rispondere alle esigenze del ciclo di vita

  • una nuova alternativa offerta al legislatore: i Piani Individuali di RIsparmio, cosa sono e cosa offorno agli investitori
  • le soluzioni assicurative per ciascuna fase del ciclo di vita, a copertura del rischio di premorienza e del rischio di longevità
  • approfondimento: le strategie innovative nelle polizze di ramo III, quali novità?
  • la nuova frontiera degli OICR: cosa fanno i gestori e come spiegarlo efficacemente al cliente
  • il quadro fiscale alla luce degli ultimi interventi normativi
  • case study finale: ottimizzare il passaggio generazionale attraverso gli strumenti di risparmio gestito

 

Extra

docente - dott. Massimo Lumiera

Formatore in area mercati finanziari, con esperienza di oltre 15 anni presso numerosi operatori del settore bancario e finanziario.
Docente da oltre 10 anni presso la Fondazione CUOA  nei progetti formativi nell'area finanza e presso il Master in Finance.
Ha ricoperto il ruolo di Responsabile Sviluppo e Consulenza Finanziaria presso una SIM gestendo una piattaforma consulenziale per servire la clientela U-HWNI nelle scelte di allocazione e nella rendicontazione consolidata.
Ha collaborato in qualità di cultore della materia con la cattedra di Economia degli Intermediari Finanziari - Facoltà di Economia dell'Università di Vicenza.